www.DomenicoGrasso.com ITALIANO   -   ENGLISH          
Le mie ricette
      
17/04/2013

Fishburgher di branzino e mazzancolle, vincitore del 3°posto al Concorso Internazionale di Cucina settore Professionisti.


      
08/04/2013

Sformato di ricotta con zucchine in olio


      
08/04/2013

Fagottino di Manzo farcito


      
08/04/2013

Carpaccio di manzo astratto


HOME > RICETTE


clicca sulla foto per ingrandire


 

Wafer con crema di ricotta all’olio extra vergine d’oliva e limone con infuso di te verde e cannella

 

Ingredienti per 4 persone:

per il wafer:

200g di farina 00,

100g di zucchero semolato,

50g di latte,

50g d’olio extra vergine d’oliva,

1 uovo intero,

per la crema di ricotta:

400g di ricotta vaccina fresca,

120g di zucchero semolato,

100g d’olio extra vergine d’oliva,

1 limone,

per l’infuso:

200g d’acqua,

40g di zucchero semolato,

2 bustine di tè verde,

1 stecca di cannella.

 

Procedimento:

Per l’infuso di te verde e cannella fate sobbollire l’acqua con lo zucchero semolato. Togliete dal fuoco e mettete in infusione il te e la stecca di cannella. Lasciate il tutto in infusione per circa 10 minuti, poi togliete il te e lasciate la cannella per ancora 30 minuti. A infusione terminata filtrate il tutto e riponete in frigorifero. In una bastardella mettete l’uovo, unite 70g di zucchero e amalgamate il tutto, aggiungete la farina, il latte ed infine  30g d’olio extra vergine d’oliva. Il composto risulterà cremoso e omogeneo. Fate 12 dischi sottili dal diametro di circa 8 cm su della carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per circa 8-10 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e ungete il wafer con il rimanente olio extra vergine d’oliva e spolverate con il rimanente zucchero. Emulsionate la ricotta con lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e la buccia di limone grattugiata. In un piatto adagiate un disco del wafer, ponetevi sopra un’abbondante quenelles di crema di ricotta. Coprite con un altro wafer, dell’altra crema di ricotta e chiudete con un ultimo strato di wafer. Al lato del wafer adagiatevi un bicchierino con l’infuso freddo di te verde e cannella. È opportuno che alla base sia del wafer che del bicchierino sporcarli con un pizzico di crema per farli aderire meglio al piatto ed evitare che si muovano.

 

Suggerimenti:

Potete sostituire la buccia di limone con la buccia d’arancia, oppure potete fare un misto. Per gli amanti della ricotta, quest’ultima potrà essere cambiata con della ricotta di pecora fresca o mista. Per renderlo magari più appetibile e goloso a più persone se viene servito per qualche evento si potranno aggiungere delle scaglie di cioccolato e magari anche aggiungere alla ricotta un liquore tipo il limoncello, mandarinetto oppure un distillato come del rhum o del whiskey e per i più raffinati del whiskey torbato che lascia quella sensazione di leggero affumicato, di torba.



Versione Stampabile
    Copyright © 2008. All Rights Reserved Il mio profilo    |    Le mie ricette    |    Novità    |    I miei amici    |    Eventi    |    Contatti info@DomenicoGrasso.com