www.DomenicoGrasso.com ITALIANO   -   ENGLISH          
Le mie ricette
      
17/04/2013

Fishburgher di branzino e mazzancolle, vincitore del 3°posto al Concorso Internazionale di Cucina settore Professionisti.


      
08/04/2013

Sformato di ricotta con zucchine in olio


      
08/04/2013

Fagottino di Manzo farcito


      
08/04/2013

Carpaccio di manzo astratto


HOME > RICETTE


clicca sulla foto per ingrandire



clicca sulla foto per ingrandire


 

Cremoso al mosto cotto con cuore di ricotta di pecora e salsa allo yogurt

 

Ingredienti per 4 persone:

per il cremoso:

300g di latte,

100g di zucchero semolato,

60g di farina,

60g di fecola di patate,

50g di mosto cotto,

3 tuorli,

1/2 bacca di vaniglia,

per la ricotta:

100g di ricotta di pecora,

30g di rhum,

per la guarnizione e salsa:

150g di yogurt magro,

50g di cacao amaro,

500g di granella di nocciola,

4 grissini di pasta sfoglia.

 

Procedimento:

In una pentola mettete a riscaldare il latte con la vaniglia precedentemente incisa e separata dei semini sempre uniti con il latte. In una bastardella amalgamate i tuorli, lo zucchero e le farina, ed infine quando il latte sarà caldo versate un mestolo nei tuorli per stemperare il composto. Continuate così fino a che il latte si sarà unito del tutto alle uova. Amalgamate e versate nella pentola e mettete sul fuoco. Girate la crema facendo attenzione a non farla attaccare al fondo. Quando la crema avrà raggiunto il punto di ebollizione togliete dal fuoco e versate la crema in una bastardella, eliminando la bacca di vaniglia. Nel frattempo mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce. Appena la crema si sarà stemperata, aggiungete il mosto cotto e la colla di pesce ammorbidita. Amalgamate il tutto e velate il fondo di uno stampo in salpa. Frullate la ricotta con il rhum, ponetelo in un sac a poche e fate un fiocco di ricotta sopra la crema al centro dello stampo. Chiudete ai lati e sopra con l’altra crema , spolverate con la granella di nocciola e ponete in abbattitore. Fate congelare il cremoso, sformatelo e spolveratelo di cacao. Fate rinvenire in frigorifero e servitelo con dello yogurt magro e un grissino di sfoglia.

 

Suggerimenti:

Volendo potete sostituire la ricotta di pecora con una ricotta vaccina, e anche la salsa allo yogurt può essere sostituita con una salsa ai frutti di bosco. Dall’esecuzione molto semplice ma di grande effetto gustativo e visivo. La forma può variare in base agli stampi che si hanno a disposizione.



Versione Stampabile
    Copyright © 2008. All Rights Reserved Il mio profilo    |    Le mie ricette    |    Novità    |    I miei amici    |    Eventi    |    Contatti info@DomenicoGrasso.com